News

Cultura
29 Maggio 2020

Il salotto degli autori: Un mondo di libri

Immergersi nella lettura è come avventurarsi in regioni dell'anima più o meno familiari per domandarsi quali siano le personali ambizioni, fobie e passioni. Un libro è come uno specchio ove riflettere la nostra immagine interiore fra le righe.

Immergersi nella lettura è come avventurarsi in regioni dell'anima più o meno familiari per domandarsi quali siano le personali ambizioni, fobie e passioni. Un libro è come uno specchio ove riflettere la nostra immagine interiore fra le righe.

@Mariazzurra Lai

 

Sara e Marta sono migliori amiche fin dai tempi delle elementari e da allora condividono le gioie e i dolori della vita, supportandosi a vicenda. Infatti, la loro più grande certezza è la costante presenza l'una per l'altra, più di una confidente, più di una sorella, più di una spalla su cui piangere, piuttosto una persona che conosce i tuoi pensieri prima ancora che li pensi e che non ti abbandonerà mai qualunque cosa accada. Ed è proprio questa certezza che ti aiuta a trovare il coraggio di spiccare il volo, perché sai che a osservarti con uno sguardo pieno d'amore, ci sarà sempre lei, la tua migliore amica. E sai che, se anche le vostre strade vi porteranno lontano l'una dall'altra, il vostro cuore andrà sempre nella stessa direzione.

Marzia Sicignano, Ovunque sia, saremo insieme

 

Con il libro  A proposito di niente, Il grande regista Woody Allen si racconta in modo sincero, con una spiccata autoironia e una serie di guizzi creativi come solo lui sa fare. Ci riporta all’epoca della sua giovinezza, ripercorrendo gli anni dei suoi primi matrimoni, la sua storica amicizia con Diane Keaton e la sua relazione personale e professionale con Mia Farrow, che ha dato vita a film divenuti in seguito dei grandi classici. Arriva poi a raccontare la sua relazione romantica inaspettata con la ventunenne Soon-Yi Previn, che si è trasformata in una storia d'amore appassionata che dura da oltre ventidue anni.

 

Infine, Mauro Balletto con il libro Mina, Foto d'autore e foto rubate, disegni, interviste d'epoca di grandi firme del giornalismo italiano (fra cui Bocca, Clerici, Fallaci) vanno a comporre un intero volume dedicato a Mina, la più grande voce della musica italiana. Questo libro, curato nei minimi dettagli e nella grafica, celebra la sua figura artistica, il suo anticonformismo e i suoi mille volti. La voce e la musica, la moda, gli incontri, la televisione: molti punti di vista per "provare" a descrivere con parole e immagini le sfaccettature di un'artista unica, da sempre fonte di ispirazione per musicisti, fotografi, disegnatori e creatori di moda.

 

@MariazzurraLai