News

Cultura
4 Giugno 2019

MAN di Nuoro sempre pił grande

Una nuova importante donazione di 8 opere pittoriche firmate Francesca Devoto. Un incessante percorso di crescita e punto di riferimento regionale.

Il Museo MAN di Nuoro annuncia una nuova importante donazione a suo favore.
Otto opere pittoriche di Francesca Devoto, artista nuorese (1912 – 1989) di cui il museo accoglie già un cospicuo numero di pezzi artistici.

Da sabato scorso - 1 giugno 2019 - a domenica prossima - 9 giugno - le opere saranno presentate al MAN all’interno di uno speciale progetto espositivo che ne celebra il lascito.

Dopo la donazione dell’opera Sardegna (2018) da parte dell’artista franco-ivoriano François-Xavier Gbré, avvenuto a marzo 2019, il lascito della famiglia Devoto costituisce il secondo incremento della collezione permanente del MAN nel corso del 2019, testimoniando l’ininterrotto percorso di crescita e sviluppo dell’istituzione nuorese.

Questa donazione rafforza lo straordinario valore artistico e culturale della collezione del MAN, testimoniando al tempo stesso lo stretto rapporto con il pubblico e la comunità di riferimento intrattenuto dall’Istituzione, un museo europeo che vuole porsi come un crocevia di ricerche, scoperte e passioni nel segno dell’arte e del suo potenziale umanistico