News

11 Dicembre 2020

Pensionati da Cantiere: l'idea di un imprenditore di Pescara

Simpatico omaggio da parte di un imprenditore immobiliare per gli "umarell", gli anziani di quartiere che "seguono" i cantieri

Avete presente gli anziani che con le mani dietro la schiena controllano i cantieri per le strade?

Ecco, si chiamano Umarell, parola presente anche nel dizionario Zanichelli che recita nella definizione:   "Pensionato che si aggira, per lo più con le mani dietro la schiena, presso i cantieri di lavoro, controllando, facendo domande, dando suggerimenti o criticando le attività che vi si svolgono."

Ecco un idea simpatica e interessante che arriva da Pescara che ha realizzato delle finestre pensate proprio per mettere gli anziani nella condizione di seguire i lavori ma in totale sicurezza.

I pannelli che ricreano le finestre sono, come si legge: “un omaggio ai pensionati, risorsa del quartiere”. L’idea  è nata da Alessio Sarra, un imprenditore immobiliare che su Facebook ha scherzato sull' idea che ha descritto come il   Netflix per Umarell

 

๐Ÿ–ฅ๐Ÿ“บ ๐—ก๐—ฒ๐˜๐—ณ๐—น๐—ถ๐˜… ๐—ฝ๐—ฒ๐—ฟ ๐—จ๐—บ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ๐—น๐—น (pensionati da cantiere)๐Ÿ‘ด๐Ÿ‘“ "...non รจ solo marketing, รจ un gesto fisico e simbolico di apertura...

Pubblicato da Sarra servizi immobiliari su Mercoledรฌ 9 dicembre 2020



“È un gesto fisico e simbolico di apertura verso i pensionati, per renderli partecipi dei cambiamenti in atto nel loro quartiere” - ha detto Sarra,  - “Spesso, però, si pone una questione di sicurezza: in più occasioni mi è capitato di vedere pensionati che rischiavano di cadere pur di affacciarsi per guardare all’interno di un cantiere. Gli anziani sono custodi dei valori della nostra società, sono la storia delle nostre città. In questo modo vogliamo valorizzarli e renderli testimoni del contesto urbano che si evolve davanti ai loro occhi”.