News

22 Aprile 2020

Danimarca: aprono parrucchieri boom prenotazioni

La Danimarca passata alla fase 2 corsa da parrucchieri e barbieri per rifarsi il look

La Danimarca è passata alla fase 2 la fine del lockdown da coronavirus ha quindi dato accesso nel mondo "normale" alle riaperture di parrucchieri, barbieri ed estetisti così c' è stata la corsa a rifarsi il look!

Presi d'assalto i saloni non hanno mai visto così tante prenotazioni come c'era da aspettarsi dopo un mese di isolamento tanto che in molti non hanno posto per le prossime due o addirittura tre settimane. Non appena lanciato l'annuncio da parte del Governo i centralini sono andati in tilt per la corsa alle prenotazioni dal proprio barbiere e parrucchiere di fiducia.  Oltre a parrucchieri, barbieri e hair stylist, le altre attività che possono riaprire sono saloni per tatuaggi, estetiste, dentisti, ottici e le scuole di guida.

Anche il Principe Federico di Danimarca si è fatto tagliare i capelli e ha postato le foto sui social:

Coronavirus, il lockdown in Danimarca si allenta e tutti corrono a farsi i capelliI

Tutte le misure di anticontagio rimangono in piedi compresa la pulizia tra un cliente e l'altro con sanificazione, distanza in attesa e mascherine e guanti degli operatori

Una curiosità è legata alle famose pile di riviste poste nei tavolini nelle sale d'attesa che sono state rimosse e così al distanziamento in sala con nuove disposizioni di sedie e poltrone dove si aspetta del proprio turno.

Sicuramente anche l' Italia si organizzerà nello stesso modo quindi se avete un canale privilegiato con il vostro parrucchiere e barbiere vi consigliamo di portarvi avanti e fissare già un appuntamento "possibile"