News

21 Aprile 2020

Arrivano i videogames sul distanziamento sociale

In Giappone sono arrivati dei videogiochi con protagonisti il primo ministro giapponese e il governatore di Tokyo. Promuovendo cosė il distanziamento sociale.

Degli aspiranti sviluppatori di Tokyo hanno inventato una serie di videogiochi dal nome "Mitsu Desu" letteralmente Distanza Sociale, in cui il premier giapponese Shinzo Abe e il governatore di Tokyo Yuriko Koike sono i protagonisti indiscussi del gioco, ed incitano le persone a osservare le debite distanze per prevenire il Covid-19

Il Giappone, come molti altri paesi del mondo, sta attualmente incoraggiando le persone a praticare il distanziamento sociale al fine di arrestare la diffusione della pandemia. In altre nazioni molte persone continuano a non mantenerle queste distanze. Proprio per rinfrescare la memoria ai cittadini, si dovrebbe giocare a questo videogioco.

百合子ちゃんで無双していたのに突然ブラウザが飛んで、プレイアブルキャラクターがトランプ大統領になってしまった。
安倍総理が束になって襲いかかってくる。 #密ですゲーム pic.twitter.com/GKAn8gfp51

— マダナイ (@sugoi831) April 17, 2020

Il gioco ha inizio con il possesso di cinque mascherine, visualizzate nella parte inferiore destra dello schermo, che si esauriscono man mano che qualcuno entra in contatto con il giocatore. Il ministro può inoltre raccogliere cibo e provviste all'interno dell'ambiente di gioco, da distribuire ai cittadini per prevenire il tracollo economico causato dalla pandemia. I due browser game hanno avuto tanto successo da ispirarne uno in stile open world, dove una versione americana della Koike gira per le strade di una citta dal sapore newyorkese, lanciando dei veri e propri attacchi per distanziare le persone le une dalle altre e abbattere gli assembramenti.

昨日作り始めた「密ですゲーム」が出来た。。都知事になって密集団を探して解散させるゲームです... #密ですゲーム #StayHome #Unity #socialdistancing pic.twitter.com/fEFfed9sTz

— もうせ (@motulo) April 20, 2020

Il messaggio “Io resto a casa” passa anche attraverso i videogiochi. Chissà che questo non arrivi forte e chiaro oltre i confini giapponesi.

@Laura Pace