News

17 Aprile 2020

Virus, la app si chiama Immuni, firmata ordinanza

Virus, app 'Immuni', firmata ordinanza Si chiama immuni la app non obbligatoria per tracciare i contagi†

E' stata firmata ed è quindi ora operativa l'ordinanza del commissario Domenico Arcuri con la quale si dispone "di procedere alla stipula del contratto di concessione gratuita della licenza d'uso sul software di 'contact tracing' e di appalto di servizio gratuito con la società Bending spoons spa". 

La app consentirà di tracciare i contatti interpersonali con i telefonini. 

Il test partirà in alcune "regioni pilota", poi l'estensione in tutta Italia. “immuni” Funziona con il Bluetooth e non sarà obbligatoria. La seconda funzione di Immuni, invece, è un diario clinico contenente tutte le informazioni più rilevanti del singolo utente (sesso, età, malattie pregresse, assunzione di farmaci) e che dovrebbe essere aggiornato tutti i giorni con eventuali sintomi e cambiamenti sullo stato di salute.