News

25 Marzo 2020

A Casa insieme qua la mappa di chi sta a casa

A Casa Insieme č un sito in cui, inserendo il proprio nome e il proprio CAP di residenza, mostra una mappatura delle persone che sono in casa in questo momento

A Casa Insieme è un sito in cui, inserendo il proprio nome e il proprio CAP di residenza, mostra una mappatura delle persone che sono in casa in questo momento per proteggersi, e proteggere gli altri, dal Coronavirus

Perchè nasce l'idea?

Il Covid-19 ci sta facendo vivere qualcosa di nuovo e di temuto, portando ansia e insicurezza. Questo progetto  A Casa Insieme, è stato pensato per lanciare un messaggio: "Non sei solo!". Tutti insieme possiamo contribuire ad alleggerire la tensione per trascorrere più serenamente questo periodo. Le mappe che riguardano il Covid-19, giustamente, ci aggiornano su decessi, nuovi contagi, mortalità; è per questo abbiamo pensato che sarebbe stato bello avere una mappa alternativa che mostri dati che ci aiutino a farci coraggio e ad allietare la complessa situazione che stiamo vivendo: chi sta a casa e come trascorre il proprio tempo. Creiamo un’unica grande casa virtuale! Facendo check-in diventi parte della comunità; facciamo crescere quanto più velocemente possibile il numero di check-in e alleggeriamo questo momento!

Come nasce l' idea?

Il progetto è semplice, l’abbiamo creato prima e dopo il lavoro (da casa, ovviamente): inserendo dei semplici dati - nome, email e CAP - registri la tua presenza su insiemeacasa.it. I dati non verranno utilizzati per nessun altro scopo: quando il sito non avrà più ragione d’esistere (speriamo presto) verrà cancellato, ti invieremo una mail per fartelo sapere. Tutto il codice è open source e lo trovi qui; se pensi di poter contribuire aggiungendo o migliorando funzionalità: fai pure!

Ringraziamenti: 

L’idea è nata al mattino, intorno alle 06:50; alle 07:15 Luca S. (GRAZIE!) aveva già risposto “Facciamolo” e ha iniziato a programmarlo, poi Caterina ci ha aiutato a immaginarlo graficamente e con Andrea abbiamo messo insieme quello che mancava, grazie anche Luca L. per il supporto. Grazie a Nohup Srl. srl per offrirci l'hosting gratuito.

Francesco  dice  "E’ una mappa che invece di mostrare mappe angoscianti, mostra qualcosa di positivo, che mette insieme le persone“.

Facciamo squadra, sosteniamoci, attraverso questa iniziativa. Condividiamo questa esperienza per renderla più leggera: non sei l’unico a fare uno sforzo per il bene di tutti. Registra ora la tua presenza a casa, #iorestoacasa e non da solo

acasainsieme.it/