News

15 Marzo 2020

Sardegna scattano i controlli dopo contagi sanitÓ

Numerosi dipendenti di strutture sanitarie in Sardegna contagiati dal coronavirus scattano i controlli

Dopo i casi di Sassari e Nuoro, con numerosi dipendenti di strutture sanitarie contagiati dal coronavirus (solo oggi a Sassari sono risultati positivi 26 casi legati al paziente di 81 anni deceduto al Santissima Annunziata), scattano i controlli a tappeto anche a Cagliari.

Qui, nel capoluogo, per precauzione sono state bloccate le attività nel reparto di Urologia del Brotzu e in quello di Psichiatria del Santissima Trinità dopo che è stata riscontrata la positività per un paziente e per un medico. Al momento, fanno sapere dall'unità di crisi della Regione, su 22 tamponi effettuati sul personale sanitario, 3 sono risultati positivi. 

I casi di contagio accertato dalla Regione sono quindi 80 in Sardegna. I pazienti ricoverati sono 16. Due i decessi.