News

12 Marzo 2020

Coronavirus: ferma i concerti di tutto il mondo

Da Madonna a†Mariah Carey,†Queen,†Pearl Jam†e anche†Eros Ramazzotti: ecco tutti i tour sospesi.

Da MadonnaMariah CareyQueenPearl Jam e anche Eros Ramazzotti: ecco tutti i tour sospesi.

Sono tanti i cantanti e star della musica che hanno deciso di cancellare o posticipare i propri concerti a causa dell'emergenza coronavirus. Se in Italia tutte le attività del mondo dello spettacolo si sono fermate da giorni, lʼemergenza covid-19 inizia a farsi sentire anche nel resto del mondo

In alcune zone degli Stati Uniti la situazione si sta facendo davvero difficile, in particolare in California, dove è stato rinviato all'autunno anche il popolarissimo Coachella Festival come già scritto in questo articolo. 

Ramazzotti ha deciso di cancellare l'ultimo show del tour, che era previsto a Los Angeles, mentre Madonna ha fatto saltare gli ultimi due spettacoli parigini del "Madame X Tour" dopo che le autorità francesi hanno vietato eventi che coinvolgessero più di 1.000 persone. Niente Parigi anche per i Queen, che erano attesi a maggio. 

I Pearl Jam, con 14 concerti da Toronto a Oakland, hanno rinviato tutto a data da destinarsi. Eddie Vedder e soci, con una serie di tweet hanno spiegato i motivi della loro scelta.

Avril Lavigne, dopo aver cancellato nei giorni scorsi i due concerti previsti a Milano per il 15 e 16 marzo, ha fatto saltare anche tutta la parte asiatica dell'"Head Above Water World Tour", prevista dal 23 aprile al 24 maggio. Niente Asia anche per i Green Day, mentre Miley Cyrus, nel rispetto delle raccomandazioni del governo australiano, ha deciso di non partecipare al concerto di Melbourne per raccogliere fondi per gli incendi di inizio anno, in cui doveva essere l'headliner. Mariah Carey invece ha dovuto rinunciare allo spettacolo hawaiano in programma ad Honolulu.

@Laura Pace