News

11 Marzo 2020

Molestie,Weinstein condannato 23 anni di prigione

Harvey Weinstein, Il guru del cinema americano stato riconosciuto colpevole. Condannato a 23 anni di carcere per stupro e violenza sessuale.

Harvey Weinstein, il guru del cinema americano è stato ritenuto colpevole dalla corte e ora dovrà scontare una pena in prigione di 23 anni. I giurati hanno quindi superato l'impasse sulle due imputazioni più gravi contro l'ex produttore e l'unanimità su altre imputazioni minori. 

Il giudice James Burke avrebbe deciso per l'ex produttore 20 anni di reclusione per l'aggressione sessuale dell'assistente Miriam Hailey e tre anni per il rapporto sessuale non consensuale con l'aspirante attrice Jessica Mann. Le due pene dovranno essere scontate consecutivamente. Nel corso dell'udienza hanno parlato sia Weinstein che le sue accusatrici. Giustizia è fatta.

@Laura Pace