News

4 Marzo 2020

Coronavirus: chiuse TUTTE le scuole in Italia

Il governo ha deciso pochi minuti fa: chiuse in tutta Italia scuole e le UniversitÓ, da domani fino a metÓ marzo.

Il governo ha deciso pochi minuti fa: chiuse in tutta Italia scuole (di ogni grado e ordinamento) e le Università, da domani fino a metà marzo. Tutto questo per arginare il contagio da Coronavirus.

Il provvedimento della chiusura scatterà da domani fino a metà marzo.

Emergenza coronavirus: il governo ha disposto la chiusura immediata di scuole e Università in tutta Italia fino a metà marzo. Lo ha deciso l'Esecutivo riunito oggi a Palazzo Chigi. Ma gli effetti del virus di Wuhan sul mondo politico e sociale sono anche altri.

Il governo, per la decisione di chiudere scuole e università che scatterà da domani, si è affidato al parere della commissione scientifica che già ieri aveva consigliato la chiusura per un mese degli eventi sportivi in tutto il Paese. Anche il ministero della Salute iatliano concorde e favorevole alla decisione presa.

Il premier Giuseppe Conte nel pomeriggio incontrerà le parti sociali a Palazzo Chigi. È, questa la strada che il governo ha deciso di intraprendere. Una strada complessa, che avrà costi sociali enormi e che andrà spiegata alla popolazione, probabilmente con un intervento pubblico del presidente del Consiglio.

Tra i nodi principali che sono stati oggetto di valutazione, la necessità di coordinare il rapporto con le Regioni, affidato al ministro Francesco Boccia, in modo da evitare che si proceda in ordine sparso.

Ora sarà necessario predisporre meccanismi utili a salvare l’anno scolastico: a questo problema deve dare una risposta la ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina.  Inutile sottolineare il peso di una mossa di questo genere, così come anche l’importanza nel contenimento del virus.

Il ministro Patuanelli intanto continua l’auto isolamento. Mentre Mattarella rinvia il viaggio in Mozambico, a rischio la Festa della Donna per l’8 marzo.

@Laura Pace