News

3 Marzo 2020

Mezzi pubblici gratis in Lussemburgo

La nuova iniziativa del governo prevede i mezzi pubblici gratuiti per tutti

Dal primo marzo in Lussemburgo tutti i treni pubblici saranno gratis. Un’iniziativa volta soprattutto a ridurre l’inquinamento dell’ambiente, per scoraggiare l’utilizzo dei mezzi da parte dei singoli, che forse per la prima volta, saranno davvero incentivati a non prendere la macchina per andare al lavoro. Non si paga, infatti, neanche un centesimo.

L’unico biglietto che resterà a pagamento sarà quello di prima classe ma tutti gli altri saranno gratuiti, i 500 milioni di euro necessari al mantenimento della rete pubblica da parte dello stato saranno interamente a carico del Lussemburgo senza alcuna partecipazione da parte dei privati. Il risparmio sarà tanto per tutte le famiglie che avranno di media 100 euro in più all’anno.

Il Lussemburgo è conosciuto per i problemi legati al traffico, nelle ore di punta le strade sono completamente intasate dai pendolari, che dalla Francia, Belgio e Germania ogni girono si recano nel centro del commercio per il lavoro. Con la nuova campagna dei mezzi pubblici gratuiti si stima un miglioramento non solo dal punto di vista dell’inquinamento ma anche dello scorrimento del traffico da e verso il centro.

 

@Margherita Pusceddu