News

27 Febbraio 2020

George Harrison Woodland Walk: bosco commemorativo

Nel 2021 a Liverpool verrÓ inaugurato un nuovo memoriale dedicato a George Harrison

“Il passato è andato e il futuro potrebbe anche non essere, la sola cosa che possiamo sperimentare è l'adesso, io cerco di godermi il minuto.”

George Harrison

 

 

Il 25 febbraio, George Harrison, il Beatle silenzioso e spirituale avrebbe compiuto 77 anni.

E' in corso un progetto, annunciato dal Consiglio comunale di Liverpool e dalla George Harrison Estate, circa l'intenzione di inaugurare un bosco commemorativo dedicato al musicista: George Harrison Woodland Walk. 

Dove sarà ubicato? Ad Allerton, sito storicamente nel Lancashire, si trova a 3 km a sud-est del centro di Liverpool, nei dintorini in cui George Harrison ha vissuto gli anni della sua crescita professionale. Il memoriale, proporrà una moltitudine di installazioni artistiche ispirate alla vita e ai testi più autorevoli dell'ex chitarrista dei Beatles.

Il sindaco di Liverpool Joe Anderson dichiara: “È stata una delle mie ambizioni come sindaco trovare un modo appropriato, per noi come città, di celebrare uno dei nostri figli più amati, quindi sono felice che alla fine possiamo annunciare il ‘George Harrison Woodland Walk’.” “Il sito è bellissimo e i piani per l’area previsti nei prossimi mesi sono davvero emozionanti”, ha aggiunto il primo cittadino. “È giusto che finalmente abbiamo un memoriale permanente per celebrare la vita, l’amore e le influenze di George.”

Attraverso il sito della città di Liverpool, gli artisti del posto hanno la possibilità di proporsi con le proprie idee ed opere che verranno  presentate all'interno del bosco. Verranno, inoltre indette lezioni sulla natura per supportare i più giovani a comprendere meglio le dinamiche del mondo naturale.

 

“George era un appassionato di giardinaggio che trovava conforto e gioia nello stare all'aria aperta. Non penso ci sia modo migliore a Liverpool per commemorarlo se non con un parco che può diventare un luogo di tranquillità e riflessione per tutti”, ha detto Olivia Harrison, la moglie dell’ex Beatle. “Non vedo davvero l'ora di vederlo cambiare e crescere nei prossimi anni.”

Ricordiamo George Harrison, artista prodigioso, in grado di mettere la firma su alcuni dei brani più famosi e amati del quartetto inglese, come The Inner Light, While My Guitar Genlty Weeps, Here Comes the Sun e Something.

@MariazzurraLai