News

26 Febbraio 2020

Il rinvio delle Olimpiadi č possibile?

Solo due volte nel corso della storia, le Olimpiadi sono state annullate, ovvero durante le due guerre mondiali. Ora con l’emergenza Coronavirus il Giappone potrebbe pensare di rinviare quelle del 2020? O addirittura annullarle?

Non c’è due senza tre, dice il detto. E solo due volte nel corso della storia, le Olimpiadi sono state annullate, ovvero durante la Prima e Seconda guerra mondiale. Ora con l’emergenza Coronavirus il Giappone, paese ospitante delle Olimpiadi 2020, non esclude che questa potrebbe essere la terza volta. Mancano meno di 150 giorni all’avvio delle Olimpiadi di Tokyo e il premier giapponese Shinzo Abe esorta le principali associazioni sportive, culturali e associative del Paese a posticipare l’organizzazione di eventi che prevedono il raduno di grandi masse per contenere il rischio dell’espansione del virus.

Per i Giochi quindi non è escluso solo il rinvio ma la cancellazione totale dell’evento.

Il Comitato olimpico internazionale non esclude la cancellazione delle Olimpiadi di Tokyo 2020. In un’intervista esclusiva all’Associated Press, Richard Pound, il membro più anziano del Comitato, ha dichiarato che “vi è una finestra di tre mesi per valutare” e quindi rimandare la decisione fino alla fine di maggio e sperare che il virus sia sotto controllo. Quindi bisognerà solo aspettare l’arrivo di Maggio per capire come si svilupperà la situazione.