News

23 Febbraio 2020

Al Pacino di nuovo single

La fidanzata Meital Dohan lo avrebbe lasciato per la troppa differenza di etÓ. GiÓ agli Oscar Al Pacino si era presentato da solo

E anche la giovane ultima fiamma di Al Pacino, l’attrice israeliana Meital Dohan l’ha lasciato in effetti aveva sorpreso la sua assenza agli Oscar 2020, il Grande attore si era presentato da solo ed era di sicuro un segno. sarebbe “troppo difficile stare con lui” sono le motivazioni di Meital Dohan. Passati due anni dall’inizio della loro storia, lui 79 anni e lei 39, lei si sarebbe accorta della troppa la differenza di età ma dalle dichiarazioni della Dohan al magazine israeliano La’Isha sembrerebbe non sia stato l’unico problema. “È difficile stare con un uomo così vecchio persino se l’uomo in questione è Al Pacino. Il divario di età è difficile. Ho provato a negarlo ma ora è un uomo anziano a dire la verità” queste le parole dell’ex fiamma del grande attore.

Non solo, Al Pacino sarebbe molto avaro e – a quanto dice lei – le avrebbe regalato solo fiori durante il loro fidanzamento di due anni: “Non gli piace spendere soldi”, rimane l’amore e il bel ricordo per tante altre cose “ho litigato con lui e l’ho lasciato ma ovviamente lo amo e lo apprezzo molto. Sono contenta e onorata di essere stata la sua fidanzata, spero resteremo buoni amici”. L’attrice ha ammesso di averci provato a fare andare avanti il rapporto, ma dalla parte di Al Pacino non ci sarebbe stata nessuna volontà per smuovere le cose e così la Dohan si è data per vinta: “Ho provato a far funzionare il nostro rapporto ma è lui per primo che si comporta da vecchio, non fa nulla per sembrare più giovanile almeno per amor mio e quindi tra noi è finita.

@Margherita Pusceddu