News

22 Maggio 2019

Ritrovati i testamenti di Aretha Franklin

Il pių recente era nascosto sotto un cuscino in soggiorno

È passato quasi un anno dalla scomparsa della mitica Aretha Franklin, che si è spenta lo scorso 16 agosto a 76 anni a causa di un tumore al pancreas. I suoi familiari dissero che la Regina del Soul non aveva lasciato nessun testamento. Dopo diversi mesi, emerge un'altra verità.

Nella sua casa di Detroit sono stati rinvenuti ben 3 testamenti: due datati 2010 e uno 2014. Mentre i primi due erano custoditi all'interno di un armadietto, il più reecente era nascosto sotto un cuscino del soggiorno. Nonostante per parte del testamento non sia stato possibile decifrare la scrittura della Franklin, gli eredi indicati sono comunque i suoi familiari.

Tuttavia, per le leggi del Michigan, questi testamenti potrebbero non avere validità. È per questo che l'avvocato della cantante David Bennet ha fatto fissare un'udienza per il 12 giugno per valutare i documenti.

Ricordiamo la regina del soul con uno dei suoi ultimi live