News

4 Maggio 2019

Dormire separati fa bene alla coppia

Dormire male puņ generare pensieri negativi nei confronti del partner influenzando la relazione stessa

Dormire in letti separati non vuol dire che non si ama più o che la relazione stia passando un momento delicato. In realtà sono molte le coppie che lo fanno, ne sono felici e diversi studi negli ultimi anni ha cercato di spiegare il perché.

Secondo un’indagine della National Sleep Foundation, in America quasi una persona su quattro preferisce non dormire nello stesso letto con il proprio partner ma, nella maggioranza dei casi, non si tratta di coppie in crisi. nelle motivazioni per cui si preferisce dormire in camere separate troviamo chi russa, chi invade la metà dell’altro, quelli che stanno al computer o guardano il cellulare fino a tardi , chi cambia posizione spesso e tanto altro

Dormire male può generare pensieri negativi nei confronti del partner influenzando la relazione stessa, quando una persona dorme meno di 7 ore a notte è meno lucido, più incline a creare conflitti e meno capace ad elaborare le proprie emozioni. Secondo il professore, se la coppia riposa male, si possono creare seri “problemi di comunicazione”dormite bene non importa se soli o in compagnia sarete più felici per tutta la giornata