News

24 Gennaio 2020

Addio Al cane adottato dal comune

Nel Salernitano l'annuncio della morte di Mumů il randagio adottato 15 anni fa dal comune di Contursi Terme

Mumù era un cane randagio che venne adottato 15 anni fa dal comune di  Contursi Terme, nel Salernitano. Mumù era il "sindaco dei cani" Amato da tanti e rinnegato da alcuni Mumù ha lasciato il segno e così dal comune è apparso il manifesto funebre che ha colpito il cuore di tanti.

"Ciao Mumù. I tuoi amici umani", si legge sull'annuncio. 

La popolazione di questa straordinaria cittadina hanno così omaggiato Mumù che era stato abandonato e spaventato e senza una casa aveva iniziato a vagare per le strade della città.  

 Un anno dopo l'abbandono e dopo che i cittadini si occupavano di lui  fu il Comune ad adottarlo regolarmente con tanto di microchip . Mumù  ha fatto compagnia ai suoi concittadini in cambio di coccole, attenzioni e cure.  

Ciao Mumù buon ponte dell' arcobaleno 

@Redazione Sintony News