News

16 Gennaio 2020

E se Picasso avesse avuto Instagram?

Jean - Philippe Delhomme per il Musče d’Orsay a Parigi ogni settimana pubblica un post con uno degli affreschi che hanno fatto la storia.

E se Picasso, Van Gogh come tutti gli altri pittori che hanno fatto la storia avessero avuto un profilo Instagram? In un mondo dove anche gli anziani hanno i social non risulta così difficile immaginare i loro profili ricchi di opere d’arte su cui scorrere e passare intere giornate immersi nelle opere che oggi si possono apprezzare nei Musei più famosi del mondo. E tra i musei cerca di stare al passo il Musèe d’Orsay a Parigi. Infatti, ogni settimana, il lunedì, la pagina ufficiale del museo d’arte pubblica un post con uno degli affreschi che hanno fatto la storia, è il famoso illustratore Jean – Philippe Delhomme che ha il compito di fare le pubblicazioni sul social, che stanno avendo discreto successo. Si parte da un tuffo nel passato, dove si descrive l’epoca dell’artista e ciò che all’epoca sarebbe stato il gossip riferibile all’autore e ad una Parigi d’altri tempi. Un’idea davvero originale che avvicina all’arte anche chi senza Instagram – paradossalmente - non avrebbe voluto e saputo sapere.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Musée d'Orsay (@museeorsay) on

@Margherita Pusceddu