News

9 Settembre 2019

Qual l'ultima volta che vi siete coccolati?

Concedersi qualche vizio produce benessere contro la vita frenetica di tutti i giorni

 

Ora che le vacanze sono finite e la città con i suoi mille doveri richiama all'ordine tutte le energie: il benessere psicofisico deve trovare una priorità nella vita e si può raggiungere anche attraverso piccoli semplici gesti quotidiani.
Non c'è niente di più appagante, per corpo e spirito, di un buon piatto cucinato con amore: l'impegno nella scelta degli ingredienti e il tempo per realizzare le pietanze non solo sarà garanzia di genuinità delle materie prime utilizzate ma distoglierà la mente da piccole o grandi preoccupazioni quotidiane.
E' importante non trascurare il sonno e trovare sempre del tempo necessario per rilassarsi e ricaricare le energie, anche con un riposino dopo pranzo. Di notte riuscire a dormire tra le 7 e le 9 ore diminuirebbe l'ipertensione e rafforzerebbe la memoria.

Passare il proprio tempo in compagnia di persone che tendono a lamentarsi contribuirebbe a peggiorare il proprio umore.
Essere sempre disponibili per tutto e per tutti, anche quando la giornata è stata lunga e faticosa, anche quando l'unica cosa che vorremmo è riposare, mette a dura prova il proprio fisico. Imparare a 'fissare dei paletti', saper dire "No", quando necessario, non ci rende persone scontrose con il prossimo ma ci rende persone consapevoli dei propri limiti. Ed infine concedetevi una bella passeggiata sotto il sole appena potete vi farà stare benissimo!