News

Internet e tecnologia
6 Ottobre 2019

Software per spiare ex partner

Sempre piů diffusi i software per spiare ex partner.

Sempre più diffusi i software per spiare ex e partner tramite smartphone

“Il nostro corpo è un giardino di cui è giardiniere la nostra volontà.” Così recitava Williams Shakespeare nella tragedia di Otello ma nei nostri tempi la gelosia si combatte sicuramente in modo diverso e forse il voyeurismo ci ha portato ad essere più attenti ad ogni particolare.

La tecnologia in tutto questo ci aiuta non solo ad essere più a contatto con il mondo esterno ma ci avvicina anche al “tradimento” spesso solo virtuale.

Arriva in aiuto dei “gelosi ossessivi” un nuovo software creato dal colosso informatico Karspersky.

La nostra nazione si trova al sesto posto in classifica tra i paesi più colpiti dagli stalkerware.

Secondo una ricerca commissionata da Kaspersky, nel mondo sono circa 37mila gli utenti spiati tramite questi software, tra l’altro sempre più facili sia da reperire che installare. In Italia gli “spioni” e quindi gli “spiati” sono più di mille.

Le applicazioni sono utilizzate soprattutto per spiare ex partner o compagni di vita e lavoro ma anche per monitorare dipendenti e bambini.

Se volete quindi spendere poco e far parte del mondo degli spioni allora basta googolare e poi acquistare questi programmi sia su google play che nell’ Apple Store.

@Redazione Sintony News