News

7 Febbraio 2020

Monti siberiani e nuvole d'arcobaleno

La montagna pių alta della catena dell'Altai - al confine tra Russia e Kazakistan - č nota a tutti grazie alle foto di Sveltana Kazina.

La montagna più alta della catena dell’Altaj si chiama Belucha e si erge per ben 4.506 metri. Santuario dei Monti Altai, prima non tutti la conoscevano, ma ora incanta il mondo intero a partire dal Web grazie alle foto di Svetlana Kazina, che è riuscita ad immortalare un paesaggio dai colori unici. Il fenomeno ottico, conosciuto come iridescenza delle nuvole, è provocato dallo scontro fra i raggi solari e tantissime goccioline d’acqua o dai cristalli di ghiaccio. La foto sta facendo il giro del Web e incanta gli appassionati di montagna -  ma non solo - colpisce tutti coloro che amano la natura. Tra le due montagne, in lontananza compaiono delle nuvole del colore dell’arcobaleno, un arcobaleno fatto di nuvole. Lo spettacolo dei monti siberiani e le incredibili nubi da contorno hanno impressionato tutti e continuano a far parlare, uno spettacolo naturale unico.

@Margherita Pusceddu