News

30 Gennaio 2020

La Apple dovrÓ risarcire 837 milioni al Caltech

L'accusa Ŕ quella di aver violato due brevetti dell'istituto Caltech di Pasadena. Ricorso in Appello per Apple

Apple dovrà pagare un risarcimento di 837 milioni di dollari all’Università americana del California Institute of Technology – Caltech di Pasadena - per aver violato due brevetti dell’istituto. Un risarcimento dovuto all’utilizzo da parte di Apple di due chip di trasmissione di dati Wi-fi, inventati e brevettati dalla stessa Università del Caltech per centinaia di milioni di prodotti come iPhone, iPad, Apple Watch e Apple Tv, che aveva fatto causa nel 2016, la Apple si era difesa dall’accusa dicendo che si era limitata ad utilizzare i chip prodotti da Broadcom e che di certo non poteva aver violato i brevetti. Apple ha confermato di voler fare ricorso in appello.

@Margherita Pusceddu