News

24 Gennaio 2020

Poetto: Le canne invadono l'arenile

Le canne invadono il Poetto di Quartu e Cagliari. Questo succede dallo scorso dicembre e da un mese si cerca una soluzione per liberare l’arenile. L’ipotesi che si prende in considerazione e č la rimozione in tempo brevissimo

Le canne invadono il Poetto di Quartu e Cagliari. Questo succede dallo scorso dicembre e da un mese si cerca una soluzione per liberare l’arenile. L’ipotesi che si prende in considerazione e è la rimozione in tempo brevissimo ma bisogna ancora decidere in che modo. Manualmente o meccanicamente? La risposta arriverà dai tecnici e esperti che anche questa mattina si sono ritrovati nell’arenile. È quanto emerge in queste ore dopo la presenza del sindaco di Quartu, Stefano Delunas, e l’assessore del Comune di Cagliari all’ambiente Alessandro Guarracino. Dopo il sopralluogo è iniziata una riunione negli uffici comunale di via Ampere all’ex Vetreria di Pirri. Intanto c’è già un comitato di gestori di attività e fruitori della spiaggia che sta raccogliendo le firme per liberare la spiaggia. “Si tratta di una questione di decoro, siamo già in ritardo Perchè queste canne stanno sprofondando nella sabbia”,ha detto Beppe Martinez, rappresentante del comitato, “il problema riguarda anche l’immagine della città dato che tra pochi mesi arriverà in città l’America’s Cup, tanti turisti sicuramente andranno al poetto”.

@Monica Magro