News

21 Gennaio 2020

La Regina perdona anche il principe Andrea

Dopo il caso Harry e Meghan, Andrea duca di York stato rivisto al fianco della Regina per la messa domenicale.

Era stato coinvolto nell’inchiesta su Jeffrey Epstein per traffico di minori. Epstein era morto suicida in carcere e da lì il principe Andrea aveva salutato senza scelta tutti gli impegni pubblici. La Regina, nonostante il figlio fosse oramai rimasto fuori dalle dinamiche reali, ha sempre continuato a frequentarlo, era stato avvistato da poco anche alla cena ufficiale di Sandringham. Ma dopo il caso Meghan e Harry Elisabetta è stata vista nuovamente al fianco di Andrea per la messa della domenica un incontro che va ben oltre gli eventi ufficiali da cui traspare un nuovo legame tra i due anche nella routine quotidiana. Andrea, 59 anni è il terzogenito di Elisabetta e Filippo di Edimburgo è ottavo nella linea di successione al trono, sembrava ormai fuori dai giochi ma dopo la rinuncia della nobiltà da parte di Harry e Meghan sembra che le cose siano cambiate. Anno di perdono per la Regina che dopo i due giovani sposini decide di perdonare anche Andrea duca di York.

@Margherita Pusceddu