News

15 Dicembre 2019

Le pił importanti scoperte del 2019

La capacitą di individuare cure, sistemi innovativi consente alla specie umana di ottimizzare la qualitą della propria vita

L'uomo grazie alla sua intelligenza, sviluppa sempre più le proprie conoscenze. La capacità di individuare cure, automatismi e sistemi innovativi fa poi sì che la specie umana possa sempre, regolarmente ottimizzare la qualità della sua vita. Di seguito fra le più importanti scoperte del 2019.

Non finiremo mai di cercare. E la fine della nostra ricerca sarà l’arrivare al punto da cui siamo partiti e il conoscere quel luogo per la prima volta.

                                              (Thomas Stearn Eliot)

 

Australia e Dinosauri 

Nel 1984 fa un cercatore di opali, Robert Foster, ha scoperto ossa di dinosauro in Australia. I fossili non sono stati presi in considerazione fino al 2015. Ricerche di questi ultimi anni hanno reso noto che queste ossa appartengono ad una specie di dinosauri, prima di ora mai vista, a cui è stato dato il nome di Fostoria dhimbangunmal.

Ridefinizione del  Kilogrammo 

Il chilogrammo fino a poco tempo fa è sempre stato calcolato in base alla massa campione di 1 kg. Da Maggio 2019 " cambia peso" e la nuova specifica si avvale della costante fisica di Planck, vale a dire di leggi generali della fisica che definiscono il valore assoluto del chilogrammo con più precisione.

Ricerca e Opportunità di rallentare i processi di deterioramento cellulare  

Gli scienziati della Yale University (USA) hanno fatto una ricerca, campionando trentadue cervelli suini. I cervelli sono stati trattati con uno strumento chiamato BrainEx, pompando internamente ai vasi sanguini cerebrali un sostituto artificiale del sangue. In questo modo hanno ripreso vita alcune funzioni che si sono mantenute attive per un giorno e mezzo. La ricerca mostra l'opportunità di poter rallentare gli sviluppi di deterioramento cellulare.

Lotta HIV

Il primo paziente curato da questa malattia guarendo definitivamente, oltre 10 anni fa, fu Timothy Brown. Ad oggi è stato curato il secondo e per entrambi,non ci sono segni di ricomparsa della malattia attraverso trapianto di midollo osseo.

Squalo Bianco

Il diciotto febbraio duemiladiciannove, è stato decodificato il genoma dello squalo bianco, quindi i ricercatori hanno l'ambizione di scoprire qualcosa in più in merito alla difesa contro i loro attacchi.

Vegetazione terreste sulla luna 

Nel gennaio 2019  è stato fatto il primo esperimento biologico sulla luna, attraverso la sonda cinese Chang’e-4 sono sttai depositati i semi di cotone da essa trasportati. Questi sono germogliati nonostante la bassa gravità, le radiazioni e le temperature proibitive. Successivamente sono morti, per il troppo freddo.

@Mariazzurra Lai