News

10 Dicembre 2019

Ruba uno smartphone, tradito dai selfie

Ecco cosa successo a Trento

Un furto che fortunatamente ha permesso agli inquirenti di risalire al malvivente.

La polizia di Trento ha infatti individuato un 25enne che aveva sottratto al legittimo proprietario il suo smartphone. Fortunatamente, il malvivente non ha pensato a formattare il cellulare e a disconnettere l'account preesistente nel dispositivo.

Il ladro infatti è stato tradito dai selfie che si è scattato: infatti tutte le fotografie che faceva continuavano ad arrivare al proprietario del telefono. Questo ha permesso alla polizia di individuare con estrema facilità l'identità del giovane ladro, già sottoposto all'obbligo di presentazione in questura a Trento.