News

28 Ottobre 2019

Il computer quantistico quasi reale

A dimostrarlo l'esperimento coordinato da Google e condotto fra Germania e Stati Uniti.

Ed è proprio vero che il computer quantistico è reale! A dimostrarlo l'esperimento coordinato da Google e condotto fra Germania e Stati Uniti nel quale la macchina ha risolto in poco più di 3 minuti un'operazione che a un computer tradizionale richiederebbe 10.000 anni. Il risultato è stato pubblicato su Nature frutto degli studi dell’equipe del fisico John Martinis, di Google e dell'Università della California a Santa Barbara. Hanno partecipato alla ricerca, la Nasa, il California Institute of Technology e, per la Germania, università di Aachen e Centro Jülich.

Ma cosa fanno i computer quantistici? Sfruttano le più svariate proprietà del mondo degli atomi per aumentare le capacità di calcolo. Infatti, gli scienziati hanno realizzato un programma, una sorta di gioco matematico, che non ha ancora applicazioni e che il computer quantistico di Google, chiamato Sycamore, ha risolto in poco più di tre minuti. Merito di un processore con 53 qubit, le unità di informazione di base di questi computer del futuro. I computer quantistici non sono ancora una realtà, ma si stanno avvicinando progressivamente, infattil'Europa ha lanciato un ambizioso programma sulle tecnologie quantistiche finanziato dalla Commissione Europea con 1 miliardo di euro. L'iniziativa, che prevede dieci anni di lavoro, vede l'Italia in prima fila con il Cnr.

 

@Margherita Pusceddu