News

21 Ottobre 2019

Belle Epoque, il periodo pi¨ felice di sempre

Un gruppo di ricercatori ha cercato di dare un valore oggettivo alla felicitÓ

Ma qual è stato il periodo in cui siamo stati davvero felici? Domanda non proprio semplice come sembra se abbiamo un’età tutto sommato avanzata. Argomento piuttosto soggettivo ma un gruppo di ricercatori dell’Università britannica di Warwick, coordinato da Thomas Hill con la collaborazione dell’economista italiano Eugenio Proto dell’Università di Glasgow, ci ha provato davvero a renderlo oggettivo stilando una classifica che sia uguale un po’ per tutti. L’equipe ha estrapolato da libri e giornali dal 1820 ad oggi diverse foto che percorrono ben due secoli di storia e di avvenimenti. La ricerca, molto curiosa, è stata pubblicata sulla rivista Nature Human Behaviour. Il periodo più felice sarebbe quello della Belle Epoque, poi gli anni 20, poi ni primi anni 2000. Dagli anni più felici si passa a quelli più tristi che corrispondono con il periodo del fascismo e alla crisi economica del 2007. In base a tale quadro storici e antropologi hanno cercato di capire quali sono i fattori che intaccano la felicità media della popolazione quindi influenzata da alcuni fattori come crisi economica, disoccupazione o guerre. Lo scopo? Dare indirizzi utili ai governi mondiali per la progettazione di politiche per il benessere.

@Margherita Pusceddu