News

21 Settembre 2019

La Siae sblocca i diritti di Mio Fratello

NovitÓ sul caso del successo di Biagio Antonacci

Ci sono novità molto importanti riguardo un importante successo di Biagio Antonacci: si tratta della canzone Mio Fratello. I diritti della canzone erano stati bloccati poichè fortemente simile con un altro brano di Lenny de Luca. Notizia che in breve tempo è diventata di dominio pubblico. Ma ecco che arrivano le scuse da parte della Siae.

In un comunicato il Consiglio di Gestione "ha espresso il proprio rammarico per la diffusione di tale informazione imprecisa e fortemente lesiva dell'immagine del maestro Biagio Antonacci, considerato che la stessa era coperta da privacy, in quanto destinata unicamente agli interessati".

I diritti furono bloccati il 17 settembre a causa dell'iniziativa presa dagli avvocati di De Luca. Somiglianze riscontrate da quest'ultimo in ben 8 battute e nel ritornello della canzone.