News

17 Agosto 2019

Turismo bocciata la Sardegna dal web

Turismo, la Sardegna bocciata dal web. L’Isola č in fondo alla classifica italiana

La Sardegnqa vede una bocciatura nella promozione social e web e occupa gli ultimi posti della classifica delle regioni italiane pubblicata dal   Regional Tourism Reputation Index per il 2019. La classifica è stata  realizzato in esclusiva da Demoskopika per analizzare gli orientamenti dei turisti reali e potenziali sul web. Il Trentino Alto Adige (con 112,5 punti) è in testa alle 20 regioni, mentre la Sardegna, con 93,3 punti, segna il passo finendo 18/a, davanti solo a Calabria (92,5) e Molise (91,7).
Nel dettaglio l'isola è 15/a per la reputazione social (Instagram, Facebook, Twitter) e addirittura ultima per la valutazione del sistema ricettivo (Booking, Expedia, Tripadvisor). Non va meglio neanche sulla ricerca nel web utilizzando la chiave "vacanze Sardegna 2019": 11/a con un punteggio del 97,5 anche se risale la china, al settimo posto, se si va a vedere la "popolarità della destinazione" attraverso Google Trends. Male anche sui social. Il portale istituzionale Sardegnaturismo.it è 17/o per il cosiddetto "social appeal" su Instagram, 15/o su Facebook, ma sale di qualche posizione su Twitter: 9/o.
    Non va meglio con la reputazione su Booking ed Expedia (rapporto tra le strutture valutate dagli ospiti sul totale di quelle trovate sui due siti, in base al social rating 'buono'): 19/o posto in entrambi i casi. Su Tripdadvor, conteggiando il numero di recensioni per ciascuna regione, la Sardegna è invece 12/a.