News

9 Agosto 2019

Jova Beach party: stop al concerto di Vasto Marina

Il concerto del 17 agosto di Vasto Marina non si terrÓ

Brutte notizie per il Jova Beach Party: il concerto del 17 agosto non si terrà. I motivi riguardano principalmente la sicurezza dell'evento; secondo il prefetto di Chieti Giacomo Barbato, rimangono diverse criticità sulla sicurezza e sulla tanto paventata chiusura della Statale 16. La replica di Jovanotti non si è fatta attendere: "La ragione è intessuta nelle dinamiche assurde che hanno trasformato un’occasione di festa, gioia ed opportunità di sviluppo di un territorio in scontro di forze locali in 'bagarre'"

"Chi alla fine ha 'vinto' ottenendo la cancellazione combatte una sua personale battaglia politica locale in affannosa ricerca di visibilità a buon mercato che evidentemente una cosa grande e bella come Jova Beach Party offre", continua il cantante, "Non ci sono ragioni oggettive, le centinaia di documenti prodotti non sono stati esaminati e nessun riscontro è stato dato alle migliaia di testimonianze relative alle 9 tappe già fatte".

Inevitabili le scuse con i numerosi fan che hanno acquistato i biglietti e soprattutto per la macchina organizzativa che già da diversi giorni si era mossa per realizzare lo spettacolo

Jovanotti conclude: "A Vasto ha vinto il fronte del NO, quello di cui l’Italia è pervasa. Quello che rende il Paese immobile e fa in modo che il “sommerso” resti sommerso nell’interesse di molti . JBP è un luogo sicuro, la sicurezza è sempre stata al primo posto, ma a Vasto non hanno voluto verificare. A Vasto la commissione ha detto NO, a prescindere In Italia a volte le cose vanno cosí lo sapete, ma io non mi rassegno, molti di noi non ci rassegnamo...".