News

8 Agosto 2019

La piadina batte il kebab

Secondo gli ultimi dati di Coldiretti, gli italiani a tavola sono pił "sovranisti"

Buone notizie per gli italiani, almeno per quanto riguarda il cibo Made In Italy: il 69% dei nostri connazionali ha deciso di consumare cibo da strada durante questa calda stagione. Tutto ciò secondo gli ultimi dati rilevati da un'indagine Coldiretti/Ixè.

Arrosticini, arancini e tanto altro ancora: il 74% dei consumatori predilige questo tipo di cibo. I principali motivi? Il costo e soprattutto la praticità nel mangiarli, soprattutto durante le vacanze. Solo il 10% sceglie alimenti etnici come il kebab.  La piadina romagnola risulta fra i cibi preferiti.

Non tutti sanno che lo street food ha origini molto antiche: i Romani hanno introdotto questo tipo di alimento per poter mangiare in piedi e più velocemente. Oggi lo street food si conferma un settore in costante crescita,, in aumento del 48% fra il 2014 e il 2019 secondo i dati della camera di commercio. Più di un'attività su quattro, conclude l'indagine della Coldiretti, è un'impresa femminile (28%) e una su cinque di giovani (21%).