News

7 Agosto 2019

Tredici. Il trailer/spoiler della terza stagione

La controversa serie adolescenziale torna e vedrÓ gli studenti avvolgere i loro segreti attorno a un altro delitto, che shock!

Tornano a sorpresa gli studenti della Liberty High e, ora come non mai, sono sempre più “legati dai loro segreti“: così almeno si dice nel primo trailer della terza stagione di Tredici, il controverso teen drama Netflix che tornerà prima del previsto il prossimo agosto. Archiviato in qualche modo il suicidio di Hannah Baker, che ha tenuto banco nei primi due cicli di episodi, ora il mistero si rivolgerà a un altro delitto e anche qui i giovani protagonisti dovranno confrontarsi con i propri non detti per tentare di arrivare alla verità.



La clip di anticipazione, infatti, svela il grave fatto attorno alla quale gireranno le nuove storie: chi ha ucciso Bryce Walker? Il capitano della squadra di football, più volte macchiatosi di azioni immorali e di varie meschinità, è ritratto al suo funerale, mentre la madre Nora (interpretata da Brenda Strong, già voce narrante di Desperate Housewives) chiede la verità sulla morte del figlio. L’ultimo momento vede Clay Jensen (Dylan Minnette) tentare di aprire bocca prima che la scena s’interrompa; eppure il trailer allude al fatto che “la verità è che, date le giuste circostanze o motivazioni, chiunque avrebbe potuto farlo“.

Tredici quindi tornerà a indagare i risvolti più torbidi dell’adolescenza, mostrando comunque come fin dalla prima stagione tutti abbiano i propri scheletri nell’armadio. La terza stagione debutterà appunto sulla piattaforma di streaming il prossimo 23 agosto, mentre è stato annunciato che la serie tornerà anche per una quarta stagione, la quale però sarà anche quella che porrà la parola fine all’intera produzione.