News

6 Agosto 2019

Kill Bill. E se ci fosse un sequel?

Il regista Quentin Tarantino ha svelato l'incontro con Uma Thurman e l'idea di raccontare la storia della Sposa

Kill Bill 3? Ne ho parlato con Uma settimana scorsa”. Quentin Tarantino ha sganciato la bomba durante il podcast Happy Sad Confused con Josh Horowitz, cui ha spiegato di aver discusso dell’opportunità di produrre un nuovo capitolo del suo cult con la protagonista del film, Uma Thurman. “Se mai dovessi decidere di fare un seguito di uno dei miei film, sarebbe Kill Bill”, le sue parole.

In questi giorni il regista sta promuovendo la sua nuova pellicola, Once Upon A Time in Hollywood, con Leonardo DiCaprio, Brad Pitt e Margot Robbie. Quello in arrivo il 19 settembre nei cinema italiani è il nono film italiano di Tarantino, che negli anni ha cambiato diverse versioni circa il proprio ritiro dalle scene. Se in passato Tarantino aveva più volte spiegato di voler arrivare a 10 lungometraggi e poi fermarsi, in altre circostanze aveva lasciato intuire come Once Upon A Time in Hollywood possa addirittura essere la sua ultima fatica. Ora le nuove dichiarazioni sull’incontro con Thurman e un possibile Kill Bill 3 , che stanno già scatenando ipotesi e speculazioni di ogni tipo.