News

22 Luglio 2019

Mitologia norrena. Presto un anime firmato Netflix

Zack Snyder collaboerÓ con la piattaforma di streming per la serie d'animazione pi¨ curiosa di sempre

Zack Snyder sta co-creando una serie anime. La peculiarità sta nel tema trattato. Sarà incentrata sulla mitologia norrena e sarà distribuita su Netflix, con Jay Oliva come protagonista.

Questo è in realtà uno dei due progetti in cui il regista di 300 e Batman VS Superman sta lavorando per il servizio di streaming.
Snyder, naturalmente, ha sempre avuto un interesse per la storia antica e la mitologia, risalendo a una rivisitazione romanzata della Battaglia delle Termopili.

Da allora ha continuato su questo filone: adattare gli esseri mitologici al mondo reale. Lo spettacolo stesso fa parte del piano di Netflix di espandere la sua libreria anime originale e costruire il suo successo anche sotto quel profilo.
Netflix infatti sembra felice di collaborare con Snyder per questi progetti, in questo momento; John Derderian, capo della società per la programmazione degli anime, ha persino rilasciato una dichiarazione sostenendo che “l’innovazione nella narrazione visiva di Snyder ha spinto il settore verso l’alto e lo ha definito uno dei cineasti più caratteristici della sua generazione”.

Ha aggiunto che la sua squadra non vede l’ora fare una serie di anime sulla mitologia norvegese nello “stile inimitabile” di Snyder.
Mitologia e Netflix quasi un connubio indissolubile quindi.
Quella di Zach Snyder non è la prima serie tv mitologica che vuole produrre il colosso dello streaming. In lista Netflix ha ancora Kaos, riguardo la storia della Grecia. E anche se le novità a riguardo sono sempre poche, al momento sappiamo che conterrà dieci episodi da 60 minuti l’uno.

L’altro progetto che si avvicina molto a quello di Snyder è Ragnarok.
La serie tv prende il nome da un termine che nella mitologia nordica che indica proprio la battaglia finale tra le potenze della luce e dell’ordine e quelle delle tenebre e del caos.