News

19 Luglio 2019

Kyoto Animation. Gli uffici sono in fiamme

Morti e feriti. Incendio doloso negli uffici del celebre studio d'animazione storico giapponese!

Incendio doloso negli uffici.

Qualcuno ha appiccato un incendio nel celebre studio d’animazione storico giapponese Kyoto Animation.

Le prime notizie riportano che ieri un uomo è entrato negli uffici, ha sparso quella che si crede essere benzina e ha appiccato il fuoco.
Al momento dell’incendio erano le 10.30 del mattino, per cui gli edifici con gli uffici erano pieni di dipendenti in piena attività lavorativa.
La polizia non ha ancora rilasciato un numero esatto di morti e feriti, tuttavia i vigili del fuoco pensano che i morti possano essere più di 10, mentre i feriti una quarantina, di cui 10 in gravi condizioni.

Il presunto autore dell’incendio è un uomo di 41 anni, rimasto ferito nell’incendio e ora in ospedale.
Il suo nome, così come il motivo dietro al folle gesto, al momento sono sconosciuti al pubblico. Chi si trovava nei paraggi racconta di aver sentito come delle esplosioni e di aver visto una colonna di fumo nero innalzarsi dallo studio.

Il Kyoto Animation, spesso abbreviata in KyoAni, è ad oggi tra i più famosi e premiati studi d’animazione giapponese fondato nel 1981, considerato uno tra i migliori al mondo per il suo eccezionale comparto tecnico e celebre per aver creato opere come La malinconia di Haruhi Suzumiya, Full Metal Panic? Fumoffu, K-On! e Sound! Euphonium.

Una tragedia insensata che colpisce non solo gli interni ai lavori e le loro famiglie ma tutti gli appassionati e amanti del mondo dell'animazione.