News

Pubbliredazionale
15 Luglio 2019

In Sardegna donare il sangue Ŕ importantissimo

Donare il sangue Ŕ una necessitÓ indispensabile non costa nulla e aiuta a far star bene gli altri

In Sardegna donare il sangue serve ancora di più!

Donare sangue è una necessità indispensabile per il buon funzionamento del servizio sanitario e per garantire le trasfusioni periodiche ai millecinquanta amici thalassamici.

Donare il sangue non costa nulla. Fa star bene gli altri e fa star bene anche chi dona. Con un piccolo gesto di generosità si controlla anche il proprio stato di salute.

 

Alcuni dati :

 

  1. Il sangue è un “farmaco salvavita” non si può produrre in laboratorio o artificialmente. Può solo essere donato grazie alla generosità di altre persone;

  1. In Sardegna il fabbisogno annuale è di 108.000 donazioni;

  1. L’anno scorso sono state raccolte 82.500 donazioni che, pur essendo tantissime, non sono sufficienti per le nostre necessità. Infatti occorrono 50.000 donazioni circa per le sole trasfusioni periodiche per i thalassemici;

  1. I Sardi sono generosissimi ma le necessità della nostra Regione sono maggiori rispetto agli altri territori;

  1. L’Avis contribuisce con il 75% - 80% di tutte le donazioni della Sardegna.