News

12 Luglio 2019

Nintendo Switch Lite. La versione economica

Prezzo, uscita, caratteristiche e differenze ecco cosa cambierÓ nella nuova versione della console solo portatile

Nintendo Switch Lite è ufficiale: l’uscita della nuova console della grande N è stata rivelata, dopo mesi di negazioni, rumors e speculazioni. 

Più piccola, colorata e dalle dimensioni più contenute, a partire dal prezzo. 

La nuova versione della popolare Nintendo Switch - sicuramente meno ibrida rispetto alla versione standard, concentrandosi di più sulla portabilità - ora è finalmente realtà, disponibile in tre eleganti colorazioni (grigio, giallo e turchese) e con uno schermo in grado di riprodurre alla perfezione tutti i vari giochi disponibili nel catalogo Switch. 



 

Cosa cambia tra Nintendo Switch Lite e la sua versione top di gamma? 

Nintendo Switch Lite è rivolta a chi ama giocare prettamente in modalità portatile.
La console è infatti estremamente più compatta rispetto alla versione normale, rilasciata nel 2017, perdendo i caratteristici Joy-Con colorati a favore di un corpo unico.

Leggero cambiamento per quanto riguarda la pulsantiera, con l’introduzione del tasto croce direzionale, lo schermo è un LCD touchscreen leggermente più piccolo rispetto alla precedente versione (5,8 pollici) per una risoluzione che invece rimane la stessa (1280x720 px), mentre le dimensioni più contenute sono pari a 208 mm x 13.9 mm e uno spessore di 9,1 mm.

Non è compatibile con la modalità da tavolo e TV che permette di giocare collegando la console alla televisione; nasce quindi solo ed esclusivamente per il gioco mobile, anche se resta attiva la possibilità di collegare i Joy-Con tramite wireless.

Cavo d’alimentazione USB Type C per ricaricare, slot per Micro SD e attesa anche un’edizione speciale a tema Pokémon Spada e Scudo, raffiguranti i due Pokémon leggendari.

Attualmente non si conosce ancora il prezzo italiano, che stando a quello rivelato per il mercato statunitense potrebbe aggirarsi intorno ai 199 euro, ma sappiamo per certo che l’uscita è fissata per il prossimo 20 settembre 2019