News

15 Giugno 2019

Il pasticciotto che omaggia la comunitÓ LGBTQI

Dal Salento a New York

In occasione dei festeggiamenti del pride, arriva il pasticciotto arcobaleno. Lo chef Angelo Bisconti della pasticceria Chèri di Campi salentina (Lecce) si è fatto conoscere anni fa dedicando il dolce più famoso della gastronomia leccese a quello che all'epoca era il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama. E ora ne ha fatta un'altro: il pasticciotto rainbow, un omaggio alla comunità Lgbtqi in un anno importantissimo
 

Alle fine di questo mese ricordiamo infatti che ricorrono i 50 anni dei moti di Stonewall, quando a New York, gli omosessuali si ribellarono alla polizia contro le continue vessazioni di cui sono stati protagonisti per diversi anni. Anniversario storico, che a partire dallo Stonewall Inn, il locale di Greenwich che fu teatro di questa rivolta, ha dato vita alle celebrazioni pride in tutto il globo.

Quest'anno i festeggiamenti hanno un sapore ancora più buono: all'interno un cuore di crema pasticcera e frutti di bosco, racchiuso in una frolla decorata, nella parte superiore, con una glassa arcobaleno. Il pasticciotto sarà presentato il 28 giugno allo Stonewall Inn, lo storico locale dove tutto ha avuto inizio.