News

Spettacolo
10 Giugno 2019

Buon Compleanno Gremlins!

La commedia horror di Joe Dante compie 35 anni

Sono passati 35 anni da quando il tenero Gizmo - piccolo e tenero cucciolo di Mogwai - regalo di Natale di Billy (Zach Galligan), si moltiplicava in decine di altri esseri simili a lui che poi si sarebbero trasformati in mostriciattoli verdi dispettosi e irriverenti intenzionati a conquistare la città. 

Dopo un sequel sfortunato e un terzo capitolo in lavorazione perenne, “Gremlins” sarà sempre uno dei più riusciti e indiscussi pilastri del cinema fantasy da rivedere milioni di volte, non solo a Natale.

“Gremlins”, il mitico e indimenticabile film di Joe Dante, usciva nelle sale statunitensi esattamente l’8 giugno 1984. 

Prodotto dal re Mida Steven Spielberg e Frank Marshall, con sceneggiatura scritta dal grande Chris Columbus, “Gremlins” è una commedia horror che con la sua irriverenza, il suo ritmo, le sue trovate geniali e scene cult immortali fa letteralmente a pezzi gli stereotipi classici dei film natalizi o politicamente corretti. 

Dante parte cauto, Gizmo entra in famiglia come un cucciolo qualsiasi, suscitando subito la tenerezza degli spettatori, ma la seconda parte del film è tutta dedicata alla follia delle creature che mutano in esseri orripilanti e dispettose – ma mai esageratamente spaventose – in un crescendo di citazioni satiriche e grottesche di altri film celebri.

Straordinario lavoro di Bob MacDonald Jr., Robert MacDonald, Richard Ratliff, Ken Speed e Chris Walas, creatori degli effetti speciali e all’impeccabile fotografia di John Hora, il tutto incorniciato dalle musiche di Jerry Goldsmith e Noel Regney.

 

 

“Gremlins” è costato solo 11 milioni di dollari ma ne ha incassati ben 153 al box office mondiale. Contemporaneamente all’uscita del film, si sviluppò una rete di merchandising spaventosa, fatta di peluches, action figure, giochi da tavolo, videogames che andavano davvero a ruba. Tuttavia, il successo del primo capitolo non riuscì a fare da traino al sequel del 1990, diretto sempre da Joe Dante e intitolato “Gremlins 2 – La nuova stirpe”. Costato ben 50 milioni, ma che fu un mezzo disastro al botteghino, dove ne incassò appena 41. 

Nel febbraio 2018, Chris Columbus rese noto di essere a lavoro sulla sceneggiatura di “Gremlins 3”, rivelando che al 90% si sarebbe trattato di un reboot della saga, ma da allora non sono stati forniti altri dettagli né sul cast, né sulla trama.

Fateci sapere se volete una rivincita.

E ricordate, non bagnatelo mai con l'acqua; tenetelo lontano dalla luce e non dategli mai da mangiare dopo la mezzanotte!


Silvia Carboni