News

5 Giugno 2019

NovitÓ sui superalcolici

Dal 2020 in molte etichette dovranno essere riportate le calorie

Novità in arrivo l'anno prossimo per quanto riguarda i superalcolici. Infatti almeno una bottiglia su 4 dovrà integrare nell'etichetta tutte le informazioni nutrizionali del caso, fra le quali ricordiamo le calorie e le materie prime utilizzate per la bevanda.

Si conta di arrivare al 50% delle bottiglie in commercio nel 2021. Spirits Europe, l'organizzazione europea dei produttori di superalcolici alla quale aderisce anche l'italiana Federvini, ha firmato l'accordo con l'Unione europea a Bruxelles spiegando che "le etichette forniranno informazioni sull'energia per singolo bicchiere e per 100ml, in modo simile a quello che già accade con le bevande analcoliche, ma non ci fermeremo qui. Supereremo gli obblighi legislativi esistenti e forniremo l'indicazione di tutte le materie prime utilizzate in tutte le categorie di alcolici. Si tratta di un impegno unico e pioneristico del quale siamo orgogliosi". 

Grazie a questa misura, verranno garantiti maggiori diritti ai consumatori che potranno bere in maniera ancora più responsabile.