News

30 Aprile 2019

Disdette dei contratti telefonici:novitÓ in arrivo

Addio alle maxi rate finali: scopriamo insieme le novitÓ

Nuove regole dell’Agcom che aiuteranno gli utenti con un problema purtroppo molto diffuso. Gli operatori telefonici infatti sono soliti punire i clienti che recedono prima della scadenza dal contratto ufficiale con delle penali molto esose.

Importanti novità in arrivo con i tagli sui costi di disdetta, che valgono per chi ha rescisso un contratto telefonico da gennaio scorso in poi. Ecco le novità

  • E’ stata abolita la restituzione degli sconti, per cui il pagamento a tariffa agevolata era vincolato al fatto che il cliente dovesse rimanere con quella determinata compagnia telefonica per tutta la durata del contratto. Secondo le nuove disposizioni, l’utente che disdice il contratto non deve più restituire la differenza fra il prezzo ordinario e quelli in promozione dell’offerta.
  • Un discorso simile si può fare per chi si ritrovava a pagare una maxi rata finale se si recede prima dal contratto. Il cliente ha adesso diritto a continuare a pagare a rate l’importo del contratto, anche se si cambia operatore.