News

12 Aprile 2019

Manca poco al Trono Di Spade 8

Game of Thrones, stagione finale: ad Arya e Sansa non piacerÓ Daenerys, parola di Emilia Clarke Game of Thrones, stagione finale

Ma Daenerys Targaryen Nata dalla tempesta, la prima del suo nome, regina degli Andali, dei Rhoynar e dei Primi Uomini, signora dei Sette Regni, protettrice del Regno, principessa di Roccia del Drago, khaleesi del Grande Mare d’Erba, la Non-bruciata, Madre dei Draghi, regina di Meereen, Distruttrice di catene (!!!) di sicuro non si farà spaventare dalle cognate.

Che sia proprio il suo carattere tosto a procurarle l’antipatia delle sorelle Stark? O si tratta di semplice gelosia per chiunque provi a mettere le grinfie sul fratellastro?

Dal trailer ufficiale questa rivalità non emerge, ma durante un’intervista all’Entertainment Weekly Emilia Clarke ha dichiarato: “E’ come Ti presento i miei. Jon Snow è rimasto ammaliato. La nostra unione è una grande cosa. E’ la stagione finale. La conquista dei 7 regni è a un soffio di distanza. E quindi la situazione è tipo: ‘Posso spazzolarti i capelli Sansa? Piccola Arya vieni qui e giochiamo a cricket.’ E poi, molto rapidamente, diventa: ‘Aspetta, è solo una mia impressione o mi odiano?’”.

Insomma, sembra proprio che i problemi di Daenerys non si limiteranno a dover annientare gli Estranei e a contenere la follia di Cersei, ma si dovrà preoccupare anche del dente avvelenato delle cognate (che per inciso sono anche sue nipoti!).

Questa è una piccola anticipazione di cosa ci aspetta nell’ottava e ultima stagione de Il trono di spade, anche se è davvero minuscola rispetto allo spoiler di Maisie Williams che ha dichiarato che Arya Stark morirà.