News

17 Gennaio 2019

10 years challenge ma non tutto chiaro

C' la nuova sfida, il nuovo gioco che si chiama #10yearschallenge dove le persone pubblicano una foto attuale e una di 10 anni fa partono le accuse

La moda sta impazzando sui social ed è quella di pubblicare le foto di dieci anni fa e quelle attuali una accanto all'altra con #10yearsachallenge. I partecipanti alla gara sono sia persone normali, comuni che politici, attori, star del mondo dello spettacolo e campioni sportivi. La sfida e il gioco lanciato sui social è diventato nel giro di pochi giorni virale tanto da riempire le bacheche di milioni di utenti.  Ma la domanda che in tanti si pongono e il sospetto sono legati alla possibilità che il fine di questa gara sia la raccolta dei dati personali così da poter utlizzare milioni di immagini da utilizzare per addestrare gli algoritmi al   riconoscimento facciale rendendoli capaci di dare un nome ad una persona utilizzando anche una foto di 10 anni più vecchia.

 

Dagli uffici di Facebook però si prendono le distanze infatti dicono  “Si tratta di un meme creato dagli utenti e che è diventato virale in modo spontaneo ,  Non abbiamo iniziato noi questo trend, in cui vengono utilizzate foto già esistenti sulla piattaforma, e non guadagniamo nulla da questo meme . Per inciso, gli utenti di Facebook possono, in qualsiasi momento, scegliere se attivare o disattivare il riconoscimento facciale”.