News

22 Ottobre 2018

Dolce Remi arriva al cinema per Natale

Il dolce Remė arriva al Cinema per Natale

Una storia che i bambini oggi 40enni si sono guardati e riguardati nei pomeriggi davanti alla Tv.

Il Piccolo Remì la sua tristezza il suo viaggiare in compagnia dei cani e della fedele scimmietta . Remì è un piccolo bimbo nato in una provincia francese e venduto dal padre ad un uomo burbero, un suonatore ambulante di origine italiana che costringe il piccolo a girare con lui per la Francia, facendogli suonare l'arpa nel corso di spettacoli musicali organizzati nelle fiere e nei mercati: con loro, ci sono anche la scimmietta Jolie Coeur e i tre cani ammaestrati Capi, Zerbino e Dolce. La compagnia di girovaghi continua a girare la Francia, cercando di racimolare i pochi soldi per tirare avanti un altro giorno, mentre Remi in cuore suo spera sempre di poter, un giorno, ritrovare sua madre. Un cartone animato che ha commosso la generazione degli anni 70 e che per Natale torna al Cinema in un Live Action per la regia di Antoine Blossier dal titolo, appunto, Rémi. Il film è tratto dal celebre romanzo di Hector Malot "Senza Famiglia" ed è stato presentato ad Alice nella città alla Festa del Cinema di Roma. Presente il piccolo protagonista, Maleaume Paquin, giocolieri, due ballerini sui trampoli, un cane acrobata e alcuni clown. Il piccolo Rémi viaggia e conquista le persone con la sua dolcezza e la sua arpa. Un Film che commuove e fa riflettere proprio come i vecchi cartoni della generazione degli oggi papà e mamme.