News

10 Ottobre 2018

Lele Spedicato, ufficiale: Non pi in pericolo

"Non pi in pericolo di vita, vigile e respira autonomamente" ad affermarlo sono i medici di Rianimazione dell'Ospedale Vito Fazzi di Lecce

 Lele Spedicato "risponde bene agli stimoli e presenta valori buoni in tutti i parametri". I medici sottolineano che "il quadro clinico neurologico ha mostrato evidenti progressi negli ultimi giorni, per cui è stato possibile staccare i macchinari per la respirazione automatica".
I prossimi dieci giorni saranno fondamentali per monitorare le condizione di Lele e "valutare un trasferimento in un centro specializzato per avviare un adeguato percorso di riabilitazione".