News

24 Luglio 2018

Automobilisti in Sardegna

Automobilisti in Sardegna le ultime novitÓ dagli incidenti alle auto acquistate

ISTAT MORTALITA' ALLA GUIDA

Secondo l'indagine Istat  ci sono 12 regioni  italiane che hanno un numero superiorire alla media nazionale di tasso di mortalità a seguito di incidenti stradali.

Secondo le statistiche, gli incidenti diminuiscono, mentre   aumentano i morti (+2,9%),  soprattutto pedoni e motociclisti.

Tra le  cause maggiori ci sono distrazioni alla guida e chiaramente l'uso del cellulare. 

Nel resto d'Europa, l'Italia si posiziona al 18esimo posto come numero di decessi.

Nel 2017 si sono verificati nel nostro Paese 174.933 incidenti stradali con lesioni a persone; le vittime sono state 3.378 e i feriti 246.750. I conducenti morti sono 2.319 (2.070 uomini e 249 donne), i passeggeri 459 (257 uomini e 202 donne) e i pedoni 600 (382 uomini e 218 donne).

Le violazioni al Codice della Strada più sanzionate risultano l'eccesso di velocità, il mancato utilizzo di dispositivi di sicurezza e l'uso del telefono cellulare alla guida.

 

INCIDENTI AUTOBUS PER REGIONE

Nel comparto degli auto bus le regioni che hanno fatto registrare un calo del numero di veicoli coinvolti in un incidente sono la Valle d'Aosta (-83,3%), Abruzzo (-33,3%), Sicilia (-19%), Umbria (-11,1%), Piemonte (-8,2%), Calabria (-8%) e Lombardia (-4,3%). Tutte le altre regioni presentano dati in aumento, fino ad arrivare al +43,1% del Trentino Alto Adige, al +50% del Molise ed al +51,9% della Sardegna.

I SARDI SCELGONO LE AUTO USATE

Sempre più sardi scelgono le auto usate. Già nel 2017 si era registrato un +4%, ma nel primo semestre del 2018 i passaggi di proprietà sono passato all’8,2 % rispetto allo stesso periodo dell’anno raggiungendo 45.498 atti. Il prezzo medio delle vetture offerte sul mercato nella regione è pari a 11.045 euro (dato inferiore alla media nazionale) mentre l’età media delle auto in vendita è di 8,1 anni. Gli acquirenti cercano soprattutto il diesel, ma aumenta sensibilmente l’attenzione per le auto “green” usate ibride ed elettriche (+86% delle richieste), seppur rappresentino ancora una quota limitata. I dati sono stati diffusi dall’Osservatorio di AutoScout24, portale di annunci auto e moto sul mercato delle auto usate in Sardegna nel I semestre 2018.