News

13 Marzo 2018

Jack il Cane Eroe 2018 : aiuta la padrona

Jack il Cane Eroe 2018: aiuta la padrona con disturbi mentali

Quattro adozioni alle spalle, un carattere difficile e tanti traumi da superare. Le speranze per Jack di trovare una sistemazione definitiva, diversa dal canile, erano poche. Fino all’incontro con Vanessa: le loro fragilità li hanno uniti e da “problema” per tutte le famiglie che lo avevano scartato, Jack è diventato una “risorsa” per la sua nuova padrona.

Sono queste le motivazioni che hanno spinto i giudici del concorso “Cane Eroe 2018”, che si è tenuto lo scorso fine settimana all’interno del Crufts, ad incoronare il Jack Russel Terrier vincitore. Con la sua sensibilità è riuscito a cambiare la vita della padrona, aiutandola a convivere con i suoi problemi di salute mentale, donandole sicurezza, compagnia e stabilità.

A Vanessa e Jack sono stati consegnati il premio e un assegno di 5 mila sterline dal Kennel Club Charitable Trust che sono stati devoluto all’organizzazione benefica che ha salvato Jack. “Sono molto orgogliosa di Jack – ha commentato Vanessa –  La sua vita non è iniziata bene e mi ci è voluto un anno per addestrarlo, ma questo mostra solo ciò che l’amore e la pazienza possono fare. Si sta allenando per diventare un cane da assistenza ufficiale, aiuta a sensibilizzare sui problemi di salute mentale ed è la mia famiglia. Non so cosa farei senza di lui”.

redazione@vanitypets.it